Home » Activity » Activity 2008 » Un trenino per l'Europa

Un trenino per l'Europa

Un trenino per l'Europa - Associazione Culturale Insieme
Vi chiediamo di credere sempre più alla pace, all’amicizia e alla solidarietà dei popoli, ma vi chiediamo soprattutto di credere in NOI!”“Un trenino per l’Europa” nasce da una iniziativa dell’associazione “Insieme”che l’anno scorso ha deciso di realizzare un musical che poteva in qualche modo coinvolgere tutti noi ragazzi, dai 9 ai 25 anni. Io non so bene se ci sono stati dei motivi precisi ad ispirare questo progetto e quali possano essere stati. Forse uno scopo potrebbe essere stato quello di far capire a tutti quanto è importante e utile stare insieme ed essere uniti, o farci capire quanto i grandi si aspettano dai noi proprio perché credono tanto in noi!So di certo però quello che noi alla fine abbiamo avuto da questa esperienza. Ci siamo divertiti moltissimo. E adesso, ricordandoli, sembrano divertenti anche i momenti più tesi, quando venivamo ripresi perché poco attenti, superficiali o stanchi. Realizzare questo musical è stato difficile e faticoso per tutti noi, sia per i grandi che ci hanno seguito che per i più piccoli. Ognuno aveva un ruolo ben preciso. E’ stato un impegno che è durato quasi un anno, abbiamo rinunciato, magari a malincuore, a fare cose che in quel momento ci piacevano di più o a non fare niente perché dovevamo cercare di rispettare l’impegno che avevamo preso. Alla fine c’è da dire che ne è valsa veramente la pena. Beh che dire, il successo che ha avuto questo musical non se lo aspettava nessuno!!Ma siamo tutti molto contenti di questa bellissima esperienza che ricorderemo per sempre. Abbiamo debuttato a San Giuliano, nel nostro paese dove c’era una folla incredibile (non solo i nostri genitori) che ci ha dimostrato quanto era fiera di noi e questo ci ha ripagato di tutto. Ci siamo sentiti veramente al centro della scena e nonostante tutte le incertezze ci siamo sentiti bravissimi. Questa però sembra che non sia stata l’impressione di parte di chi ci sta vicino perché siamo andati, come diciamo scherzando, in tourné. Ci siamo esibiti a Cercepiccola poi a Campobasso e sembra che ci sia ancora per noi qualche opportunità. La cosa ci fa molto piacere anche se ci rendiamo conto che dovremo lavorare sempre meglio.                            
Valeria Macalello